Cerca
Close this search box.

Emilia Romagna

Risultati della ricerca

BANDO MiniPIA

L’agevolazione concede un contributo alle Micro e Piccole imprese per attività di innovazione tecnologica ed industriale, digitalizzazione e transizione energetica ed ambientale, oltre allo sviluppo e alla qualificazione delle competenze al fine di consolidare e rafforzare la competitività del sistema economico regionale, sviluppandone le specializzazioni produttive.

LEGGI TUTTO

INNOVAZIONE E MECCANIZZAZIONE NEL SETTORE AGRICOLO E ALIMENTARE

“L’obiettivo è il complessivo ammodernamento del parco macchine attraverso la diffusione delle migliori tecnologie disponibili atte a consentire un minore impatto ambientale nel settore agricolo.
L’intervento consiste nell’erogazione di un contributo a fondo perduto per l’acquisto di macchine ed attrezzature per l’agricoltura di precisione, la sostituzione di veicoli fuori strada per agricoltura e
zootecnia e per l’innovazione dei sistemi di irrigazione e gestione delle acque.”

LEGGI TUTTO
Fondo Starter

Fondo Starter

Il Fondo Starter vuole favorire la nascita di nuove imprese e l’imprenditoria femminile (incluso lo sviluppo di nuove imprese femminili) e sostenere la crescita delle piccole imprese con non più di cinque anni di vita e la crescita delle PMI operanti nei settori della S3

LEGGI TUTTO
Fondo Energia

Fondo Energia

Il Fondo Energia mira a favorire i processi di efficientamento e riqualificazione energetica delle imprese anche diverse da PMI, oltre a supportare la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili per l’autoconsumo delle imprese e dei soggetti giuridici che esercitano attività economica, anche in accompagnamento con gli interventi di efficientamento energetico e miglioramento e/o adeguamento sismico. Infine, vuole sostenere gli interventi per la transizione ecologica delle imprese.

LEGGI TUTTO
Copertina per bando fondo regionale microcredito

Fondo regionale microcredito

La  Regione intende promuovere l’accesso al credito per lo sviluppo delle attività di lavoro autonomo, libero professionale e di micro impresa. In particolare si intende finanziare le micro-attività operanti sul territorio regionale, che per loro natura risultano avere maggiori difficoltà nell’accesso al credito, in un percorso che li aiuti a strutturare la loro attività e ad acquisire quindi livelli minimi di credibilità nei confronti dei soggetti eroganti il credito

LEGGI TUTTO

Non hai trovato quello che stavi cercando?

Chiedi direttamente ad un esperto LHEVO.