Cerca
Close this search box.

Forfettari, i chiarimenti delle Entrate sulle novità e l’obbligo della fattura elettronica dal 2024

La circolare 32/E/23 spiega i termini per l’uscita dal regime in corso d’anno, in caso di superamento della soglia di ricavi o compensi.

La circolare 32/E/2023 pubblicata il 5 dicembre chiarisce l’applicazione delle novità per il regime forfettario introdotte dalla legge di Bilancio per il 2023. La soglia di ricavi o compensi per accedere o rimanere nel regime agevolato per il 2023 è pari a 85mila euro, ed è stata introdotta l’ulteriore soglia di 100mila euro che, se superata, comporta l’uscita in corso d’anno. Dal 1° gennaio 2024, inoltre, tutti i contribuenti forfettari saranno tenuti a emettere le fatture in formato elettronico.

Le novità

Forfettari, deroga al vincolo triennale per chi viene dal regime semplificato di Alessandra Caputo (7 dicembre 2023)

Fattura elettronica

Fattura elettronica (con sanzioni) per tutti i forfettari di Alessandra Caputo (8 dicembre 2023)

L’uscita dal regime

Forfettari in ordinario, reverse fuori dalla prima Lipe di Luca De Stefani (8 dicembre 2023)

Nuove attività, soglia dei 100mila euro piena per il primo anno di Sergio Pellegrino e Lucia Recchioni (7 dicembre 2023)

Ritenuta sui compensi che fanno sforare di Sergio Pellegrino e Lucia Recchioni (6 dicembre 2023)

I forfettari usciti durante l’anno recuperano l’Iva non detratta di Luca De Stefani (6 dicembre 2023)

Forfettari, con l’uscita (oltre 100mila euro) scatta la ritenuta anche sulle operazioni fatturate in anticipo (5 dicembre 2023)

Forfettari, il limite di 100mila euro è sull’incasso e l’Iva è su tutta la fattura di Alessandra Caputo (5 dicembre 2023)

Fonte: Il Sole 24ORE

Condividi questo articolo

Notizie correlate

Novità Fiscali

Finti rimborsi fiscali: phishing di nuovo in azione

Nuova ondata di false comunicazioni a firma dell’Agenzia. L’intento è quello di attirare l’attenzione di ignare vittime, invogliandole a compilare un modulo web al fine di ottenere un presunto credito

Desideri maggiori informazioni su bandi, finanziamenti e incentivi per la tua attività?

Parla con un esperto LHEVO

business accelerator