Cerca
Close this search box.

La scissione di una partecipazione è un’alternativa valida all’assegnazione

Non costituisce abuso del diritto la scissione parziale della partecipazione di una controllata attribuita alla propria controllante.

Condividi questo articolo

Notizie correlate

Novità Fiscali

Sì ai beni del debitore ceduti se non dispersi

La cessione di immobili dalla srl al rappresentante legale e a sua moglie non configura una sottrazione fraudolenta in ragione degli stretti rapporti tra le parti della compravendita

Desideri maggiori informazioni su bandi, finanziamenti e incentivi per la tua attività?

Parla con un esperto LHEVO

business accelerator