I founders

LHEVO nasce dalla comunione delle abilità e dall’incontro dei percorsi dei suoi due founders: Raffaele Fabbri e Marco Zammarchi. Responsabili rispettivamente dei flussi delle tre divisioni LHEVO: PMI a conduzione familiare, LHEVO Marine e LUMA Healthcare. Conosciamoli meglio.

Raffaele Fabbri, responsabile divisione PMI a conduzione familiare e divisione LHEVO Marine

Raffaele è cresciuto con la passione di svolgere in parallelo molteplici attività, studio, lavoro, sport e volontariato, lavorando duro per cercare di eccellere in ognuna di esse, con una spinta interiore nel condurre la squadra verso l’obiettivo.

Appassionato di tecnologia e di telecomunicazioni fin dagli albori di internet e della telefonia mobile, sul lavoro lo caratterizzano la continua ricerca di piccole o grandi innovazioni che possano risolvere un problema o costruire un successo duraturo, la voglia di fare, di fissare un obiettivo e raggiungerlo, pensando già al prossimo.

Professionalmente è cresciuto in un’azienda specializzata nella produzione di antenne ed elettronica per i settori nautico e automotive, che ha conquistato una posizione di leadership sul mercato mondiale, gestendo direttamente processi di outsourcing all’estero, ingresso in nuovi mercati con costituzione di filiali e sviluppo di nuove gamme di prodotti digitali IoT.

Dopo oltre 20 anni dedicati quasi totalmente all’impresa, Raffaele ha scelto di dare priorità alle sue due figlie Emma e Beatrice e alla sua compagna Tatiana, il cui ruolo è stato fondamentale nella nascita di Lhevo. Tatiana lo ha supportato e incoraggiato perché consapevole del suo potenziale.

E sono proprio valori come la famiglia e il rispetto delle persone che Raffaele ritiene cruciali in un’azienda (soprattutto per le PMI a conduzione familiare) e quelli che sente di condividere con gli imprenditori come lui, per un modello di vita intelligente e sostenibile.

La certificazione come Innovation Manager conseguita nel 2019 al RINA riporta nelle conclusioni: “Raffaele ha un approccio appassionato al lavoro, con forte orientamento al raggiungimento degli obiettivi, mantenendo (e richiedendo ai suoi collaboratori) alti livelli di performance e preparazione tecnica. […] Sa modulare il suo stile comunicativo avendo cura delle relazioni con i diversi interlocutori interni ed esterni. Basa il suo stile di leadership su determinazione, affidabilità, assertività e autorevolezza. […] Può ritenersi interlocutore autorevole ed affidabile per il target delle PMI a cui può portare significativo valore aggiunto nella gestione di progetti di innovazione rispetto al prodotto, processo ed organizzazione.

marco zammarchi lhevo luma healthcare

Marco Zammarchi, responsabile divisione sanità privata LUMA Healthcare

Marco è un ingegnere con dottorato in ingegneria delle telecomunicazioni. Ma non è il tipico ingegnere. Dell’ingegneria si porta dietro certamente l’approccio scientifico, il rigore e la logica, ma il master in business administration presso il politecnico di Milano gli ha permesso di approcciare ed innamorarsi anche di questo settore e specializzarsi nel marketing strategico. 

Sin da bambino, al contrario di Raffaele, il suo motto è stato “una cosa sola”. Marco ama infatti la specializzazione, scendere in profondità e raggiungere il massimo in quell’unica attività. Questo a partire dall’unico sport praticato crescendo: il calcio, che avrebbe potuto fruttargli un contratto con il Milan già in gioventù (se non fosse stato per una brutta frattura al ginocchio). 

Lo stesso approccio è quello che adotta nel lavoro e spiega ai suoi clienti “concentrati su una cosa sola e diventa il migliore”. Trova la tua nicchia e specializzati. La sua prima esperienza lavorativa? Al rientro di un’internship di un anno a New York ha fondato nel 2000 una start-up web che è stata poi venduta a un importante gruppo editoriale italiano. Perchè? Perché era la migliore nel settore al momento, per specialità ed innovazione. 

Il web e il digitale sono un’altra costante della sua vita: è stato successivamente per 4 anni manager per ITWay SPA, azienda di distribuzione software quotata in borsa. 

Ma, come detto in precedenza, Marco non è il tipico ingegnere. Marco non è solo rigore e business planning, ma anche una persona che crede molto nella famiglia e nel rispetto delle persone: ogni sua decisione è guidata dall’amore per sua moglie Elen e i suoi bimbi Eduardo, Brenno e Silvana. Spinto dall’amore per la fotografia e del catturare emozioni, ecco perché nel 2005 ha fondato lo studio fotografico Dimedia, che ad oggi è il più grande studio italiano nella realizzazione di matrimoni. 

Nel 2014, dalla comunione della passione per il digital e la specializzazione in questo settore maturata durante la sua carriera, nasce LUMA: azienda di digital marketing che supporta le aziende italiane nella digital transformation. 

Insomma, se dovessimo riassumere Marco in due parole? Un imprenditore digital e growth hacker: dato il suo approccio specialistico infatti, è ormai un esperto di crescita aziendale capace di padroneggiare tecniche digitali avanzate in un modo sempre più interconnesso. Negli anni è diventato socio di diverse imprese italiane: ha la capacità di vedere il potenziale in aziende che ancora non l’hanno sfruttato al massimo e che, grazie al suo investimento e all’ausilio della sua imprenditorialità digital, riescono ad ottenere risultati importanti nel mondo del business online. 

Il team LHEVO

LHEVO Pro Experts: un team di professionisti certificati dal metodo LHEVO, in grado di attuare i progetti sviluppati dai LHEVO Team Leaders.

Un team flessibile che interverrà in una o più fasi di ogni progetto d’impresa, dalle seguenti caratteristiche:

  • esperienze d’ eccellenza, riconosciute e provate da risultati sul campo;
  • passione innata e contagiosa per l’impresa, l’innovazione e l’eccellenza;
  • empatia naturale, profonda capacità di ascolto e problem solving.

LHEVO: team flessibile e tempi certi

LHEVO è in grado di garantire la presenza di un team flessibile, abituato a lavorare in modalità Agile. Questo permette di stabilire tempi d’azione brevi e rapidi e rispettarli, adattandosi agli obiettivi del cliente e alle esigenze che si possono incontrare durante lo svolgimento e lo sviluppo del progetto. 

LHEVO trova la sua dinamicità nella possibilità di avvalersi all’occorrenza di collaboratori esterni a supporto del team, per il raggiungimento degli obiettivi prefissati nelle tempistiche previste.

LHEVO: team flessibile e tempi certi

LHEVO è in grado di garantire la presenza di un team flessibile, abituato a lavorare in modalità Agile. Questo permette di stabilire tempi d’azione brevi e rapidi e rispettarli, adattandosi agli obiettivi del cliente e alle esigenze che si possono incontrare durante lo svolgimento e lo sviluppo del progetto. 

LHEVO trova la sua dinamicità nella possibilità di avvalersi all’occorrenza di collaboratori esterni a supporto del team, per il raggiungimento degli obiettivi prefissati nelle tempistiche previste.

Il team LHEVO

LHEVO Pro Experts: un team di professionisti certificati dal metodo LHEVO, in grado di attuare i progetti sviluppati dai LHEVO Team Leaders.

Un team flessibile che interverrà in una o più fasi di ogni progetto d’impresa, dalle seguenti caratteristiche:

  • esperienze d’ eccellenza, riconosciute e provate da risultati sul campo;
  • passione innata e contagiosa per l’impresa, l’innovazione e l’eccellenza;
  • empatia naturale, profonda capacità di ascolto e problem solving.