MIPAAF. Finanziamento fondo perduto per la rigenerazione olivicola della Puglia

Sostegno ai danni provocati dal batterio Xylella in parte del territorio pugliese, è connesso un contributo per la sostituzione di Ulivi

Area geografica: Regionale

Regione: Puglia 

Ente erogatore: MIPAAF

Tipologia di beneficiari: Micro Impresa, PMI e Grande Impresa 

Settore: Agricoltura, Silvicoltura e Pesca 

Requisiti di ammissibilità:

a) rientrano nel territorio indicato nel decreto;

b) dimostrano di aver subito un livello di distruzione/danneggiamento del valore economico del patrimonio olivicolo aziendale non inferiore al 30%;

c) dimostrano di possedere la legittima conduzione delle superfici agricole oggetto di intervento e, nel caso di forme di conduzione non in proprietà, il titolo di conduzione dovrà garantire una validità residua di almeno 5 anni a partire dalla data di erogazione del saldo del contributo;

d) richiedono la sostituzione di almeno 100 piante di olivo

Dotazione finanziaria: 25.000.000€

Tipo di contributo: Contributo a fondo perduto 

Percentuale spese ammissibili: 100%

Contributo minimo: 7.500€

Contributo massimo: 15.000€

Validità: in prossima apertura

Tipologia interventi ammissibili:

Sono ammissibili i costi relativi ad interventi specifici per la prevenzione dei danni causati dalla Xylella fastidiosa.

Gli interventi finanziabili sono finalizzati alla sostituzione di piante di olivo danneggiate dalla batteriosi con almeno pari numero di specie arboree diverse dall’ulivo, scelte fra quelle indicate nel decreto. 

Non perdere l'opportunità di ottenere il massimo dal tuo progetto!

Affidati alla consulenza di LHEVO per partecipare al Bando e aumentare le tue chances di successo.
 
CONTATTA LA NOSTRA DIVISIONE CONSULENZA
+39 0544 1933688 int. 1

Condividi questo articolo

Notizie correlate

Desideri maggiori informazioni su bandi, finanziamenti e incentivi per la tua attività?

Parla con un esperto LHEVO

business accelerator